Il Pazzissimo carnevale di Ovodda

Il mercoledì delle ceneri, le strade di Ovodda, paesino della Barbagia, diventano il teatro di un carnevale originale, dallo sfarzo inesistente, senza coriandoli o stelle filanti, fatto di abiti semplici, quasi quotidiani e col volto rigorosamente tinto di nero fumo.

data uscita: 1994

paese: Italia

genere: Documentario

produzione: Sarfilm

formato: VHS

durata: 29'52''

colore: COLORI

sonoro: SONORO

titoli di testa:

Regia: Salvatore Sardu

Produzione: Sarfilm
Luogo di produzione / Origine: Italia
Data di produzione / Anno: 1994
Distribuzione: Sarfilm

Grafica: Andrea Sardu
Collaboratore alle riprese: Daniele Vitiello

Credits:
Sardu Salvatore (regia);

Edizioni: 

VHS, Sarfilm, 1994

 

 

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda