Artigiani della creta

Il Campidano è una regione molto fertile grazie all' abbondanza idrica del fiume Tirso, e Oristano è una città in cui si alternano la modernità delle zone centrali alla tradizione della periferia. È qui che sopravvive e prospera l'artigianato della terra cotta, una vera ricchezza per la città e da cui traggono da vivere circa trenta famiglie. In particolare il film si sofferma sulla lavorazione delle brocche che vengono richieste in ogni parte dell'Isola.


">

data uscita: 1956

paese: Italia

genere: Documentario

produzione: Delta Film

formato: Pellicola 35 mm

durata: 13' 22'

lunghezza: 357 metri

colore: COLORI

sonoro: SONORO

titoli di testa:

Regia e fotografia: Fiorenzo serra

Musiche: Ennio Porrino diretta dall'autore

Produzione: Delta Film

Origine: Italia

Anno: 1956

Testo parlato: Mario Motta, Luca Pinna

Organizzazione: Elio Serra

Girato in Ferraniacolor

Colore della Tecnostampa

serie: Aspetti della Sardegna

Credits:
Serra Fiorenzo (Regia, fotografia); Porrino Ennio (Musiche); Pinna Luca (Testo parlato); Motta Mario (Testo parlato);

 

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda