Attila Marcel
de Sylvain Chomet
France - 2012 – 1h46min

Paul ha perso i genitori quando aveva appena due anni. Il trauma lo ha privato della memoria e dell′uso della parola, rendendolo un bambino per certi versi eccezionale. Anche per via di quella peculiarità, gli zii aristocratici che lo hanno cresciuto si sono convinti che il ragazzo sarebbe potuto diventare un grande pianista. La vita da recluso che è stato costretto a vivere, tra lezioni di piano e giornate spese ai corsi di ballo, lo ha però invecchiato precocemente. Almeno finché sulla sua strada non ha incontrato Madame Proust...

Centro servizi culturali Società Umanitaria - Viale Trieste 118, 126 - Cagliari - Tel. 070 278630 - cinetecasarda@gmail.com