IL PROGRAMMA DI QUESTA SETTIMANA:

Lunedì 16: INSETTI: CORTOMETRAGGI SULL’ENTOMOLOGIA per la rassegna FEDIC

Martedì 17: UN LIBRO SUL JAZZ IN SARDEGNAE IL FILM DI CABIDDU SU SONOS ‘E MEMORIA per la rassegna “Libri & Cinema”

Da Mercoledì 18 a Sabato 21: AL ARD FILM FESTIVAL - XII edizione. Festival Internazionale del Cinema Documentario Palestinese e Arabo

 

 

Società Umanitaria Cineteca Sarda di Cagliari

Newsletter - Appuntamenti

Viale Trieste 118/126 - tel. 070278630 - 070280367

Email: cinetecasarda@gmail.com - Sito: www.lacinetecasarda.it

 

Lunedì 16 marzo 2015

Ore 20.50

Cineteca Sarda

Viale Trieste 126 - Cagliari

Il Cineclub FEDIC di Cagliari presenta:

INSETTI

Curiosità da entomologo, confessioni di fobie, o visionarie rielaborazioni delle proprie ossessioni

 

I film in programma:

 

EINTAGESFLIEGEN (Le effimere), di Leuman-Preisig, Germania, 2009, 8,04 min. [lingua: tedesco - sottotitoli: inglese]

 

CROSSOVER, di Fabian Grodde, Germania, 2010, 6,00 min.

 

WAR, di Patrick Scott, USA, 2013, 3,20 min.

 

THEY KNOW IT - A DELUSIONAL SERIE (1 - 2 - 3), di Matteo Campulla, Italia, 2013, in totale 7,07 min.

 

2 booktrailers per il fumetto di Felipe Melo "As Aventuras de Dog Mendonça e Pizzaboy":

ÚLTIMA HORA: ARANHAS GIGANTES EM LISBOA, di Felipe Melo, Portogallo, 2013, 1.08 min.-  lingua: portoghese

UM DIA DE CÃO, di João Cavia e Santiago Villa, (soggetto di Felipe Melo), Portogallo, 2013, 1,41 min. - lingua: portoghese

 

LO STAKANOVISTA, di Pio Bruno, Italia, 1996, 19,00 min.

 

ERÄÄN HYÖNTEISEN TUHO, di Hannes Vartiainen e Pekka Veikkolaine (Morte di un insetto), Finlandia, 2010, 7,00 min.

 

L'autore Matteo Campulla sarà presente in sala

 

Apertura della sala alle 20,30 - inizio proiezioni alle 20,50

 

Ingresso libero

 

Martedì 17 marzo 2015

Ore 19.00

Cineteca Sarda

Viale Trieste 126 - Cagliari

La Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari presenta

LIBRI & CINEMA

Lo sguardo e la lettura: punti di vista e pagine scritte a confronto

Ciclo di presentazioni di libri e film

 

Martedì 17 marzo 2015

Cineteca Sarda, ore 19

 

Presentazione del libro

GLOCAL JAZZ. 11 storie e 216 sfumature di jazz (in Sardegna)

di Claudio Loi (Aipsa Ed., 2013)

Presentazione a cura di Giacomo Serreli

 

Il libro

“Il globale è il locale senza i muri” ci ricorda Francesco Forlani citando lo scrittore portoghese Miguel Torga. Che significa spazio e tempo. Il tempo che si è nutrito di migrazioni, flussi, riflussi, danze primitive e vite spericolate, e che rinasce, in ognuna delle 11 storie e 216 sfumature di jazz”. Lo spazio è quello particolare dellisola che si specchia nelluniverso indefinito della musica e delle idee. Spazio senza confini, tempo senza limiti.

Glocal Jazz chiude idealmente la trilogia sul jazz sardo iniziata con Sardinia Jazz (forse il presente), seguita da Sardinia Hot Jazz (il passato). Vuole essere  pertanto un lavoro trasversale che attraversa storie, vicende umane, luoghi, idee. Anche il titolo ci è sembrato perfetto nel rappresentare la situazione del jazz sardo individuando subito una delle sue caratteristiche principali: essere un prodotto allo stesso tempo globale e locale, periferico e centrale, fuori dagli schemi e al contempo figlio di tutte le razze.

 

Ore 20.30 proiezione dei film

PASSAGGI DI TEMPO (IL VIAGGIO DI SONOS ‘E MEMORIA)

di Gianfranco Cabiddu (2004)

 

Sinossi: "Passaggi di Tempo” è molto più di un film musicale: è un racconto avventuroso del viaggio di un gruppo di amici, regista e musicisti, stimolato dal ritrovamento di materiali inediti che raccontano di una terra meravigliosa e scomparsa. Attorno a queste vecchie immagini nasce il concerto-spettacolo “Sonos ‘e Memoria” che da anni viene eccezionalmente replicato in Italia e in tutto il mondo. E’ un film, un documentario o un film-concerto? Tutte e tre le cose insieme. E’ musica per immagini e immagini per la musica. E’ un affresco e un poetico clip lungo. E’ un film che mostra appigli etnografici scegliendo la via narrativa della fiction, abbandonando il rigore storico-filologico per seguire un punto di vista emotivo.

 

Ingresso libero

 

Promosso da Regione Autonoma della Sardegna - Ufficio Beni Librari, biblioteca e archivio storico regionale e dal Servizio Audiovisivi Provinciale - Biblioteca provinciale di Cagliari

In collaborazione con: Istituto Gramsci della Sardegna; Cineclub Fedic di Cagliari; Casa Natale Gramsci di Ales; Società di Sant’Anna

 

 

     

 

Mercoledì 18 marzo 2015

Ore 16.00

Cineteca Sarda

Viale Trieste 126 - Cagliari

Associazione Amicizia Sardegna Palestina

in collaborazione con Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari presenta:

XII AL ARD DOC FILM FESTIVAL 2015

Festival Internazionale del Cinema Documentario Palestinese e Arabo

Dal 18 al 21 marzo 2015

 

Mercoledì 18 marzo 2015

Cineteca Sarda, ore 16.00

 

Saluti di apertura con Monica Maurer e Fawzi Ismail

Introduzione ai filmati a cura di Giuseppe Pusceddu

 

AL-AWDA HAK. VITA NEI CAMPI PROFUGHI LIBANESI ASPETTANDO LA PALESTINAdi Sonia Grieco e altri autori, Italia, 2013, 20’

THE FADING VALLEY di Irit Gal, Israele/Palestina, 2013, 54’

ROUTE 60 di Alaa Ashkar, Palestina, 2013, 74’

A WORLD NOT OURSdi Mahdi Fleifel, Libano/GB/Danimarca, 2013, 93’

 

Cineteca Sarda, ore 20.30

 

Omaggio a Monica Maurer

Proiezione del cortometraggioNAKBA di Monica Maurer

con la collaborazione della Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD) di Roma

 

Incontro con Carol Mansour

WE CANNOT GO THERE NOW, MY DEARdi Carol Mansour, Libano, 2014, 42’

 

Ingresso libero

 

Giovedì 19 marzo 2015

Ore 20.00

Cineteca Sarda

Viale Trieste 126 - Cagliari

Associazione Amicizia Sardegna Palestina

in collaborazione con Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari presenta:

XII AL ARD DOC FILM FESTIVAL 2015

Festival Internazionale del Cinema Documentario Palestinese e Arabo

Dal 18 al 21 marzo 2015

 

Giovedì 19 marzo 2015

Cineteca Sarda, ore 20.00

 

UNKNOWN SOLDIERS di Sara Dhedel et al., Palestina, 2014 52’

 

Cineteca Sarda, ore 21.00

 

Incontro con Nicola Grignani

 

STRIPLIFE. GAZA IN A DAY di Nicola Grignani et al., Italia, 2013, 64’

 

Ingresso libero

 

Venerdì 20 marzo 2015

Ore 15.30

Cineteca Sarda

Viale Trieste 126 - Cagliari

Associazione Amicizia Sardegna Palestina

in collaborazione con Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari presenta:

XII AL ARD DOC FILM FESTIVAL 2015

Festival Internazionale del Cinema Documentario Palestinese e Arabo

Dal 18 al 21 marzo 2015

 

Venerdì 20 marzo 2015

Cineteca Sarda, ore 15.30

 

OTTO GIORNI A GAZA di Mohammed Hamou, Libano, 2013, 30’

APPLES OF GOLAN di Keith Walsh, Jill Beardsworth, Irlanda, 2012, 80’

SUSPENDED TIME di Alaa Al Ali et al., Palestina, 2014, 58’

10949 FEMMES di Nassima Guessoum, Algeria/Francia, 2014, 75’ 

I WANT TO LIVE di Ahmad Tariq Hamad, Palestina, 2009, 17’

WAHDONdi Fajer Yacoub, Libano/ Palestina, 2014, 48’

IF THEY TAKE IT!di Liali Kilani, Palestina, 2012, 15’

 

Cineteca Sarda, ore 20.30

 

Incontro con Helmy Nouh

 

THE DISCOURSE GAME di Helmy Nouh, Egitto, 2014, 60’

 

Ingresso libero

 

Sabato 21 marzo 2015

Ore 16.00

Mattina: Aula magna I.T.I “M. Giua”

Pomeriggio e sera: Cineteca Sarda - Viale Trieste 126 - Cagliari

Associazione Amicizia Sardegna Palestina

in collaborazione con Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari presenta:

XII AL ARD DOC FILM FESTIVAL 2015

Festival Internazionale del Cinema Documentario Palestinese e Arabo

Dal 18 al 21 marzo 2015

 

Sabato 21 marzo 2015

Aula magna I.T.I “M. Giua”

 

PALESTINA IN CATTEDRA

Incontro degli studenti con Nicola Grignani e Carol Mansour

 

STRIPLIFE. GAZA IN A DAY di Nicola Grignani et al., Italia, 2013, 64’

WE CANNOT GO THERE NOW, MY DEAR di Carol Mansour, Libano, 2014, 42’

 

Cineteca Sarda, ore 15.30

 

SEARCHING FOR SARISdi Jinan Coulter, Palestina, 2013, 72’

DONNE UN POISSON À UN HOMME... di Alasttal Iyad, Francia, 2013, 23’

MUSAWAT. INCLUSIÓN EN LOS CAMPAMENTOS SAHRAUIS di Darwin Cañas,Venezuela, 2014, 20’

ARENA FÉRTILdi Tomás Rojo, Spagna, 2013, 13’

LA TERRE PROMISE di Francis Reusser, Svizzera, 2014, 85’

CRY CHILDHOODdi Ahmad Moqadi, Palestina, 2014, 14’

N.G. KOOZ di Reham Alghazali, Palestina, 2013, 6’

PALESTINA 2013 di Matteo Roversi, Italia, 2013, 40’

 

Cineteca Sarda, ore 20.30

 

CERIMONIA FINALE - PREMIAZIONI DEI VINCITORI

 

Ingresso libero

 

 

 

 

 

Centro servizi culturali Società Umanitaria - Viale Trieste 118, 126 - Cagliari - Tel. 070 278630 - cinetecasarda@umanitaria.it