Moviementu e l′Ufficio Giovani, in collaborazione con Cineteca Sarda, organizzano due serate di proiezione per dare spazio a tutte le opere e gli autori che hanno partecipato a questa prima edizione di Premio Centottanta.

Le serate si terranno i giorni 21 e 22 giugno dalle ore 20 nella sala della Cineteca Sarda, in Viale Trieste, 118, Cagliari.

Già dalle prime fasi organizzative del concorso lo staff aveva pensato di riservare uno spazio per la proiezione di tutti i partecipanti. Lo scopo di queste due serate è infatti dare spazio e visibilità a tutti gli autori esordienti e presentare pubblicamente il loro lavoro e la loro ricerca, favorire il contatto tra loro e il tessuto produttivo cinematografico sardo, che sta diventando in questi anni più solido; e per ultimo, ma non meno importante, dare modo agli autori di vedere il loro lavoro proiettato in uno schermo cinematografico!

Durante le due serate verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato alla prima edizione del Centottanta - Premio Moviementu per filmmaker esordienti, lavori che ricordiamo essere stati realizzati da autrici e autori tra i 17 e i 50 anni, e che sono stati capaci di coinvolgere un gran numero di collaboratori, fra cui attori, performer, tecnici, maestranze, professionisti e non.

Vi aspettiamo!

Il calendario delle proiezioni:

21 GIUGNO

20:00
Soffio d′amore – Valentino Mannias
Earth′s Synesthesia – Kismet Hubble, Matteo Pierpaoli
03:33 – Piergiorgio Piras
Cornelia Reminiscenze collaterali – Chiara Uzzanu
Il tramonto di un vecchio gioco – Andrea Marras
Mors Currit – Amerigo P. Neri

20:15
Nuvole – Giovanni Marceddu
La grande panacea – Cladiné Curreli
Tutto in tre minuti – Roberto Demuro 
Loris L′impegno – Luca Sanna 
Un sospiro – Francesco Cogoni 

20:30
Giovane – Carola Bacciale 
Danza Tribal Fusion – Samuele Deiana 
Paranoia – Francesco Pupillo 
Passaggi – Giuliano Pornasio 
La finestra – Matteo Renzi 

21:00
Mebitek – Mebistep 
Homo – Viviana Mura 
Parole – Valeria Iacampo
Il diavolo e la zanzara – Simone Murgia
Doppio sogno – Daniele S. Arca 

21:30
Intercity notte – Chiara laFiut
Escatologie – Marco Piras / Claudio Ruggiu
Rundà – Maurizio Loi 
The Spectrum of Mind – Ilenia Locci
Il nastro – Claudio Caria 


22 GIUGNO

20:00
Fluire – Andrea Ru
Spirito libero – Francesca Maria Sirigu
Io bullo – Christian Castangia
Syrinx – Corrado Congeddu
No one – Valeria Usala

20:15
S′Ortu Mannu – Racconti di un oliveto secolare – Collettivo MetaForte
A corto di tempo – Salvatore Basolu, Riccardo Ecca, Emanuele Prestileo, Fabrizio Vinci
Un plesiosauro dormiva tra i miei occhi o La Libertà che Guida il Popolo - Davide Orrù 
Sarà dolce per noi – Filippo Pace 
Cult Fiction The Movie – Denise Maria Paulis 
Lavacadabra – Jose Murranca

20:30
Ritratti di pancia – Gisella Congia 
L′altro da me – Carlo Licheri 
L′oscuro estraneo – Stefano Savona 
24 ore – Alberto Piras 
Eddie Pow – Mauro Martino Pes 

21:00
L′asveglia – Matteo Canuti 
Eccomi – Sergio Falchi 
Nel mio mondo – Claudia Piras / Simone Spiga 
Rite of Bones – Stefano Daga
HaveYouNever – Marcella Valentina Mancini

21:30
Il limite – Alessandro Murgia 
Mudman – The Flow of Life – Valentino Nioi
Le lettere – Michele Muresu
L′innesto – Emanuele Malloci 
Accabbadoras – Close the Plane

Centro servizi culturali Società Umanitaria - Viale Trieste 118, 126 - Cagliari - Tel. 070 278630 - cinetecasarda@gmail.com