La Camera

La camera fa parte del film in tre episodi Le coppie, girato nel 1970 da Mario Monicelli (Il frigorifero), Alberto Sordi e Vittorio De Sica (Il leone).Per festeggiare i dieci anni di matrimonio, l’operaio metalmeccanico Giacinto Colonna e sua moglie vanno in vacanza in Costa Smeralda, nell’albergo di Porto Rotondo di cui hanno visto le foto su Epoca.In alcuni casi i soldi non bastano: se al telefono il cognome può ingannare, l’aspetto dei due no. Vengono dunque rifiutati da diversi alberghi, ad iniziare da quello nel quale avevano prenotato una stanza; in un caso, addirittura, vengono mandati via dopo essere stati per alcune ore in una camera con vista.Ritornati nel primo albergo, nonostante venga fatto di tutto per mandarli via, i due rimangono fino a sera. Quando durante la cena viene loro annunciato, per l’ennesima volta, che non hanno più la loro stanza (la figlia di un lord è tornata in albergo perché non le piaceva la faccia del pilota dell’aereo che avrebbe dovuto riportarla a casa), la reazione di Giacinto, ubriaco, è violenta.La camera in cui la coppia dormirà sarà quindi quella della caserma.Il film è giocato interamente sul contrasto non solo di abiti, linguaggio e modi, ma anche di visi, espressioni, corpi, tra i due “burini” romani, e l’ambiente chic di Porto Rotondo: i primi sono tanto grezzi quanto autentici, i secondi vivono in un mondo laccato dal quale chi appartiene ad un’altra classe sociale è escluso.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda