Un Giorno di festa

Sventolano le bandiere dei partiti della coalizione, si ritrovano i militanti, i sostenitori e simpatizzanti, in uno scenario di festa. Il documentario è composto da immagini dei diversi momenti dell'evento (alcune girate in super 8), come i comizi, i balli e da numerosi interventi dei partecipanti, alcuni persone note del mondo della cultura e della politica, alcuni candidati nelle liste della coalizione, altri semplici sostenitori che intervengono in più punti del filmato (alcuni si esprimono in italiano, molti in sardo). Diversi gli interventi di Renato Soru, sugli obiettivi della coalizione e sulle esigenze di trasformazione nelle linee di governo dell'isola. Tra le persone intervistate si riconoscono lo storico e scrittore Luciano Marroccu, i cadidati Francesco Pigliaru, Giovanna Cerina e Raduhan Ben Amara, mentre diversi sono i musicisti che partecipano, come Totore Chessa, Enzo Favata e i Tamburinos di Gavoi. Il documentario si conclude con le melodie di eseguite da Totore Chessa mentre solo nell'inquadratura si allontana in direzione del sole.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda