Festival delle arti in Sardegna

La manifestazione culturale si apre con un ricordo di Francesco Zedda, famoso scrittore cagliaritano scomparso pochi giorni prima della manifestazione. Nel corso della manifestazione, viene proclamato il vincitore del Premio Letterario Sardegna, votato da 50 lettori tra una rosa di tre finalisti. Ciascun libro viene presentato da un critico. G. Filippini presenta "Una luce per le tenebre" di Aldo Pili, A. Romagnino presenta "Morire dal ridere" di Alessandra Cultrera e M. Ciusa Romagna presenta "L'arca di Noè" di Ignazio Lecca. Coordina le attività Bachisio Zizi. Al termine dello scrutinio delle schede, risulta vincitore, con 21 preferenze, il romanzo "Una luce per le tenebre" di Aldo Pili. La parte finale del film mostra una serie di interviste ai tre finalisti del premio letterario e ai membri della giuria.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda