Gianluigi Mele, ceramista

Le immagini del film mostrano, all'interno della bottega del ceramista Gianluigi Mele, le varie fasi della lavorazione e della decorazione della ceramica. L'artigiano smalta e decora tre vassoi di terracotta con motivi geometrici. Al termine, il documentario mostra i prodotti finiti con una lunga carrellata che permette di osservare i diversi tipi di decorazione adottati dal ceramista: figure geometriche, oppure di animali, oppure entrambi gli stili nello stesso vassoio. I vassoi sono circolari, grandi, a volte rettangolari con angoli smussati. Alcuni di essi non sono completamente smaltati, resiste un angolo di terracotta lasciato visibile dall'artigiano. Il film, senza commento, mostra infine il ceramista che parla con una giornalista e quindi una carrellata su oggetti diversi: vasi, gioielli.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda