Il Tabellone magico

Il documentario, rivolto principalmente ad un pubblico di bambini, parla dell'igiene. Esso si serve di un "tabellone magico", chiamato in questo modo perché le sue figure possono staccarsi e raccontare cose interessanti. Ogni sequenza del video è così intervallata da un disegno del tabellone che introduce un argomento nuovo all'interno del tema generale. La voce fuori campo afferma che in tutte le specie animali la madre si occupa della pulizia dei propri piccoli. Nel mentre scorrono le immagini di un cucciolo d'elefante, uno di cane, un bimbo appena nato. Quando cresciamo dobbiamo imparare ad occuparci da soli della nostra igiene, lavandoci le mani prima di mangiare e pulendo accuratamente gli oggetti caduti per terra prima di portarli alla bocca. Sulle parole della voce fuori campo si innesta una breve fiction, che ha per protagonista un bambino. Egli svolge i gesti raccomandati nel documentario al fine del rispetto di tutte le norme igieniche. Allo stesso modo degli oggetti, il cibo che mangiamo deve essere lavato con cura. La frutta deve essere pulita e possibilmente sbucciata. Anche i cibi già cotti possono divenire pericolosi se contaminati dagli insetti, per questo è necessario proteggerli. Inoltre, bisogna prendersi cura degli animali domestici i quali, periodicamente, devono essere visitati dal veterinario.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda