Il Bagaglio

Stazione ferroviaria di Cagliari, la telecamera segue i movimenti dei passanti che entrano ed escono dalla stazione. Interno della stazione, un ragazzo è seduto sul treno, pensa al suo passato, ai ricordi di quando era bambino. Le immagini scorrono in bianco e nero, a raccontare feste e parenti e la sua passione per il cinema: Fellini, Truffaut, Chaplin, Mastroianni. Il ragazzo riflette sul significato dei ricordi, che, come fotogrammi, tornano alla memoria, essi sono un grande bagaglio, che fanno parte della vita. Nel viaggio della vita si va veloci come un treno, senza sapere quando si arriva a destinazione.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda