A Orgosolo la terra ha tremato

Raccolta di riflessioni e osservazioni sulla Barbagia e il paese di Orgosolo, famosi per il fenomeno del banditismo. Il regista traccia alcune linee sui temi del codice barbaricino, della vendetta, del banditismo, di Orgosolo come terra coloniale, dell'atteggiamento delle donne e del futuro delle nuove generazioni.
Nel documentario trovano spazio immagini e foto di repertorio che documentano la lotta del paese contro lo stanziamento di un poligono militare a Pratobello. È documentato anche l'acceso dibattito della comunità intorno alle questioni dello sfruttamento del territorio per la pastorizia, cuore dell'economia paesana.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda