Arte popolare in Sardegna

Il documentario di Enrico Costa mostra diversi aspetti dell'arte popolare in Sardegna: i tappeti, i cestini di fibre vegetali, le ceramiche, i ricami per l'arredamento e per i costumi.

data uscita: 1966

paese: Italia

genere: Documentario

produzione: C.C.S. Centro Cinematografico Sardo

formato: Pellicola 35 mm

durata: 14' 58''

lunghezza: 428 metri

colore: COLORI

sonoro: SONORO

titoli di testa:

Regia e fotografia: Enrico Costa

Montaggio: Pino Giomini

Produzione: C.C.S. Centro Cinematografico Sardo

Origine: Italia

Anno: 1966

Commento parlato: Ubaldo Nieddu

Credits:
Costa Enrico (regia, fotografia); Giomini Pino (montaggio);

 

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda