Il Passaggio

Il film alterna immagini a colori di alcune scene girate durante una vacanza estiva (una spiaggia, una cena, un incontro di amici su una terrazza vicina al mare) a immagini in bianco e nero di tre giovani, un ragazzo e due ragazze, rinchiusi in piccole stanze, che reagiscono e si disperano in modi diversi. La prima ragazza urla che vuole rimanere dentro, il ragazzo grida che vuole uscire e insulta le persone fuori, la seconda ragazza piange sommessamente.

Al termine delle riprese, l'immagine si sofferma su una croce infissa nel lungomare, mentre la didascalia finale recita "A Alessio che con la sua luce ha trafitto d'amore i nostri cuori".

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda