Bella Ciao

Tre giovani passeggiano per le vie di Cagliari, a far loro da sfondo nelle immagini sono le numerose scritte fasciste, i manifesti di Forza Nuova, le svastiche, che si trovano sui muri di tanti palazzi in città. Al contrario, il sottofondo musicale è Bella ciao, che accompagna i protagonisti sino al Terrapieno intitolato a Enrico Endrich: avvocato secondo il cartello, fascista secondo i tre giovani visto il suo passato.

data uscita: 1999

paese: Italia

genere: Fiction

produzione: Vito Biolchini

formato: VHS

durata: 6' 23''

colore: COLORI

sonoro: SONORO

titoli di testa:

Regia e soggetto: Vito Biolchini

Montaggio e riprese: Elio Biolchini

Musiche: Bella ciao è cantata da Eloisa Deriu

Interpreti: Vito Biolchini, Elio Turno Arthemalle, Monica Zuncheddu

Produzione: Vito Biolchini

Origine: Italia

Anno: 1999

 

Credits:
Biolchini Vito (Regia e soggetto); Biolchini Elio (Montaggio e riprese);

 

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda