Pelle di bandito

In prigione per una faida, il pastore Mariano Delinna evade insieme ad uno spagnolo e con lui e la consulenza di un "colletto bianco" organizza sequestri di persona ed estorsioni, diventando un mito per la popolazione locale e il bandito più ricercato dai baschi blu in Sardegna. Dopo la morte dell'amico spagnolo in uno scontro a fuoco Mariano, stanco, braccato e solo, va in prigione.

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda