Un'Altra Sardegna

Il documentario, del 1967, si concentra sulla nascente industria in Sardegna. Attraverso un breve episodio di fiction si entra nella vita di un operaio della Saras, Giovanni Melis, che ogni mattina si reca alla raffineria ripensando però a quando faceva il pastore. Passato e presente a confronto: da una parte la pastorizia e dall'altra le nuove industrie, come la centrale termoelettrica di Portovesme, il petrolchimico di Macchiareddu, la cartiera di Arbatax.

data uscita: 1967

paese: Italia

genere: Documentario

produzione: R.A.S. Regione Autonoma della Sardegna, Ufficio Stampa della Regione Sardegna

formato: Pellicola 35 mm

durata: 16' 38''

lunghezza: 467 metri

colore: B/N

sonoro: SONORO

titoli di testa:

Regia: Carlo Fuscagni

Montaggio: Gina Purificato

Musiche: Stefano Torossi

Fotografia: Lorenzo Sabatini

Interpreti: Giovanni Melis

Produzione: R.A.S. Regione Autonoma della Sardegna, Ufficio Stampa della Regione Sardegna

Origine: Italia

Anno: 1967

Testo: Mario Mossa Pirisino

Credits:
Fuscagni Carlo (Regia); Torossi Stefano (Musiche); Purificato Gina (Montaggio); Sabatini Lorenzo (Fotografia);

CAST: Melis Giovanni (Operaio Saras);

 

Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda