Solo su questo sito

The *Indian Brothers :: The Massacre
David Wark Griffith

N░ associato: 5818 Formato VHS


 

USA. - 1911, 1912. - Biograph

VHS (10'54" + 17'17" min.) ; b/n, muto, cartelli in inglese

Copia non originale. Registrazione Raitre

Abstract: Schede Pordenone Silent Film Festival

THE INDIAN BROTHERS (Biograph, US, 28/29 April 1911) Dir.: D.W. Griffith; cast: Frank Opperman, Wilfred Lucas, Guy Hedlund; 16mm, 386ft., 17' (16 fps), The Museum of Modern Art (Blackhawk Collection). Didascalie in inglese ricostruite / Reconstructed titles in English. Un indiano rinnegato uccide un capo trib¨ che lo ha insultato. Il fratello del capo ucciso giura vendetta e insegue l'assassino, raggiungendolo giusto in tempo per salvarlo dalle mani di un'altra trib¨ adirata con lui per il furto di un cavallo. Il rinnegato gli Ŕ sulle prime grato, finchÚ non capisce il vero motivo per cui l'altro l'ha salvato. THE MASSACRE (Biograph, US, 7 November 1912) Dir.: D.W. Griffith; cast: Wilfred Lucas, Blanche Sweet, Charles H. West, Claire McDowell; 35mm, 2055 ft., 34' (16 fps), The Museum of Modern Art. Didascalie in inglese / English intertitles. Nel vecchio Sud, una ragazza sposa uno dei suoi due corteggiatori, che sono grandi amici tra loro. Due anni dopo, durante la guerra civile, la donna, gravemente ammalata, riceve la visita di Stephen, l'ex pretendente, da cui apprende che il marito Ŕ morto in battaglia. Prima che lei stessa muoia, Stephen le promette solennemente di prendersi cura della sua figlioletta. Nel territorio di frontiera del Missouri, Stephen vede la sua pupilla trasformarsi in una giovane donna. Egli le chiede di sposarlo e di seguirlo nel Far West. Pur titubante, la fanciulla accetta, ma quando un viaggiatore si ferma da loro per chiedere dell'acqua, Stephen capisce che lei preferirebbe avere per marito un coetaneo. I due giovani si sposano e Stephen, arruolatosi come guida nell'esercito, parte da solo alla volta del West. Due anni dopo, la coppia, che ha ora un bambino, si unisce a una carovana di pionieri. Intanto Stephen partecipa a un attacco militare sferrato a sorpresa contro un villaggio indiano. Quando i pionieri raggiungono il Far West, il giovane marito Ŕ costretto a partire urgentemente alla volta del quartier generale dell'esercito. Stephen fa parte della pattuglia incaricata di scortare la carovana attraverso il territorio indiano. Vedendo per la prima volta il figlio della sua protetta, egli scuote la testa sorridendo mestamente. Mentre i pionieri avanzano, gli indiani si radunano meditando vendetta. Pionieri e militari vengono assediati e uccisi. Al suo arrivo con un contingente di truppe, il giovane marito trova nella "Valle della Morte" solo un ammasso di cadaveri. Ma sotto un mucchio di corpi senza vita, c'Ŕ una mano che si muove: la giovane moglie e il bambino sono sopravvissuti. Stephen ha fatto loro da scudo col proprio corpo in un ultimo gesto di protezione.

1 Copia

Collocazione: collocata alla G (Griffith), VHS Solo consultazione

 


 
Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda