Solo su questo sito

I *racconti del cuscino = The Pillow Book
Regia : Peter Greenaway.- Francia ;
Paesi Bassi, 1995.

N░ associato: 14143 Formato DVD


 

Riversamento da VHS originale

Italia : SocietÓ Umanitaria, 2013.

DVD (120') ; col.

((abstract))

I RACCONTI DEL CUSCINO Kyoto, anni '70 e '80. Figlia di uno scrittore calligrafo (Ogata), Nagiko (Wu), continua il piacere paterno della scrittura sul corpo. A diciotto anni Ŕ indotta a sposare il nipote (Mitsubishi) dell'editore (Oida) che pubblica gli scritti del padre in cambio di prestazioni sessuali. Ossessionata da I racconti del cuscino, scritti dalla cortigiana Sei Shonagon nel XI secolo, Nagiko lascia il marito e va a Hong Kong in cerca di amanti disposti a scrivere sul suo corpo. S'innamora, ricambiata, di un traduttore inglese (McGregor) che diventa a sua volta amante dell'editore del padre. Dopo il suo suicidio scopre di esserne incinta e innesca una spirale di mortale vendetta. "Greenaway continua imperterrito a utilizzare il corpo umano come strumento di metafora. Testo e sesso sono visti come analoghi dispensatori di piacere. Il corpo Ŕ visto come un libro e la letteratura come atto sessuale" (F. Liberti). Attraverso la cultura giapponese dove l'ideogramma Ŕ parola e arte visiva ritorna a EjzenÜtejn che scoprý per primo il cinema come ideogramma con un film sperimentale, continuando il suo processo di distruzione delle regole narrative: schermo frantumato in immagini multiple, inquadrature che cambiano formato (fotografia di Sacha Vierny), colonna sonora che mescola canti tradizionali giapponesi con musica leggera occidentale. Intriga, affascina, ipnotizza, turba, respinge. [Morandini]

1 Copia

RACCOGLITORE 11 (76) COP: La copia Ŕ consultabile esclusivamente in sede

 


 
Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda