Solo su questo sito

Ybris
Gavino Ledda. - Italia : Raicinema, 1984

N░ associato: 10060 Formato DVD


 

Italia :SocietÓ Umanitaria, 2009

1 DVD (110 min.) - color.

Riversamento da VHS

(Abstract: Scheda Morandini)

Ybris Ita. 1984 REGIA: Gavino Ledda ATTORI: Gavino Ledda, Marisa Fabbri, Giuseppe Lepori, Giuseppe Becciu, Giampaolo Poddighe, Pierfranca Olivieri G. Ledda (1938), autore di Padre padrone (1975) e di Lingua di falce (1977), esordisce nel cinema con un poema allegorico di impervia decifrazione e di complessa struttura. Racconta come, dopo il servizio militare e la ribellione al padre, lui ritorni alla natia Siligo (Sassari), trovando l'ostilitÓ della sua gente: ci˛ lo induce a trovare il suo rapporto con la terra, con la natura, le sue radici. Si ritira a studiare nella capanna del vecchio pastore Thio Pulinari. L'interiore contraddizione del suo essere bifronte (pastore e scienziato) lo mette a confronto simbolicamente con Leonardo da Vinci, il grande che ha saputo sposare arte e scienza. Il risultato Ŕ in linea con la poliedrica parola greca del titolo (turbamento, oltraggio, conflitto, ferita, violenza, audacia, selvatichezza): un succedersi magmatico di parole, immagini, ricordi, sogni, fantasie in una chiave lirica, mistica, simbolica che pu˛ richiamare sia Carmelo Bene sia Pasolini, non esente da stridori, ridondanze, cadute nel grottesco involontario, superfetazioni. Esposto in concorso a Venezia 1984. Un'edizione pi¨ lunga fu mandata in onda in 4 puntate dalla RAI tra il settembre e l'ottobre 1986. GENERE: Dramm. DURATA: 124' VISIONE CONSIGLIATA: T CRITICA: 2 PUBBLICO: 1

1 Copia

Collocazione: SARDEGNA

 


 
Iniziativa a cura del Centro di Servizi Culturali SocietÓ Umanitaria - Cineteca Sarda